Corso di Storia della Musica

 

 

 

Il successo delle prolusioni che precedevano i concerti aveva convinto i Soci della Società dei Concerti a chiedere ulteriori incontri, ulteriori lezioni di approfondimento: la richiesta venne immediatamente accolta con favore e si decise di istituire un Corso di Storia della Musica che corresse parallelamente alle prolusioni stesse ed alla stagione cameristica. La Società dei Concerti e la Scuola di Formazione Musicale Artemusica affidarono a Giovanni Baldini il compito di allestire un ciclo di lezioni che offrisse una panoramica dei più importanti compositori della storia della musica, partendo da Bach sino ad arrivare al Jazz.

 

Per due stagioni consecutive (2011 - 2012 e 2012 - 2013), un nutrito gruppo di appassionati ha seguito questo percorso divulgativo che ha toccato anche brani e compositori che erano stati inseriti nei programmi dei concerti, in modo da fornire un ausilio il più possibile aderente a ciò che i partecipanti hanno avuto l'opportunità di ascoltare.

 

Un altro, positivo, esempio di come sia sempre più necessario proporre iniziative che supportino le esecuzioni dal vivo, esaltandone le caratteristiche peculiari attraverso un metodo che sia perfettamente in linea con le capacità e le conoscenze pregresse di un uditorio eterogeneo.

A fronte dei successi delle passate edizioni di questi corsi, la Scuola di Musica Civica Orchestra di Fiati "G.Verdi" di Trieste ha chiesto l'allestimento di un Corso di Storia della Musicaad hoc, che è cominciato ufficialmente nel mese di ottobre 2014 e che continuerà, dal giorno 7 gennaio 2014, con delle splendide novità: la Fondazione Benefica Alberto e Kathleen Casali di Trieste ha deciso di appoggiare e sponsorizzare i prossimi tre cicli di 6 lezioni, offrendo quindi l'ingresso gratuito a chiunque voglia parteciparvi. 

 

 

 

Un gesto più che significativo e nobile, che valorizza non soltanto il lavoro coordinato svolto dalla Scuola di Musica e da Giovanni Baldini ma che coglie nel profondo l'esigenza di un ausilio didattico che permetta ad ogni ascoltatore di perfezionare la propria ricettività verso quest'arte.